Vini del Trentino

Zone vinicole

Un territorio vocato

Nella parte più settentrionale d’Italia, incastonato nella cerchia alpina, c’è il Trentino, una terra montagnosa percorsa in tutta la sua lunghezza dal fiume Adige.

Dal punto di vista viticolo il territorio si divide in quattro principali aree.

Centralmente troviamo la Val d’Adige con la Piana Rotaliana e la Vallagarina che si susseguono da nord verso sud lungo il corso del fiume Adige.

 

Lateralmente, nel versante occidentale del Trentino, troviamo la Valle dei Laghi che si snoda lungo un percorso puntellato dalla presenza di numerosi specchi d’acqua ultimo dei quali è il Lago di Garda.

Sul versante orientale del Trentino troviamo invece i ripidi vigneti della Valle di Cembra che segue l’ultimo tratto percorso dal torrente Avisio prima di immettersi nel fiume Adige.

 

Sempre su quest’ultimo versante orografico, citiamo inoltre la Valsugana nella quale si assiste ad un significativo recupero della viticoltura di qualità.